Calendario Scolastico Regionale per gli anni scolastici 2016/2017 2017/2018 – 2018/2019

Un calendario scolastico pluriennale per “instaurare un raccordo migliore tra le istituzioni scolastiche e locali, coordinando meglio i servizi e la qualità didattica offerti a studenti e famiglie”. È la principale novità del calendario 2016-2019, approvato dalla giunta della regione Marche. Nel prossimo triennio le lezioni inizieranno il 15 SETTEMBRE per concludersi l’8 GIUGNO dell’anno successivo (30 giugno per la scuola dell’Infanzia). I giorni di scuola sono fissati in 205 o 204, qualora la festività del Patrono ricada nell’ambito dell’anno scolastico. Le scuole possono autonomamente fissare un ulteriore giorno di festività, sulla base del Piano formativo dell’istituto.

Le lezioni sono sospese nei seguenti giorni per festività di rilevanza nazionale:

tutte le domeniche, il 1° novembre festa di tutti i Santi,

l’8 dicembre Immacolata Concezione,

il 25 dicembre S. Natale, il 26 dicembre, il 1° gennaio Capodanno, il 6 gennaio Epifania,

il Lunedì dell’ Angelo,

il 25 aprile anniversario della Liberazione, il 1° maggio festa del Lavoro,

il 2 giugno festa nazionale della Repubblica,

la festa del Santo Patrono.

In aggiunta alle festività nazionali di cui al precedente punto, le lezioni sono sospese in tutte le scuole di ogni ordine e grado, nei seguenti giorni:

commemorazione dei defunti 2 novembre di ciascun anno;

vacanze natalizie: dal 24 dicembre al 31 dicembre dal 2 al 5 gennaio di ciascun anno scolastico;

vacanze pasquali: i 3 giorni precedenti la domenica di Pasqua e il martedì immedìatamente successivo al lunedì dell’ Angelo;

Il giorno 10 dicembre è giornata dedicata alle Marche (L.R. 26 del l dicembre 2005). Le scuole sono invitate a partecipare alle iniziative che saranno organizzate sul tema. Le attività didattiche in questa giornata non sono sospese;

delibera_CI_78_27_06_2018